Alessia Nigro

Gira molto spam da qualche tempo a nome di Alessia Nigro, che chiede si essere contattata via email o sul suo sito web, www.lavoropay.net, e in cambio offrirebbe un lavoro semplice e redditizio. Con un po' di immodestia titola la sua pagina addirittura "Il lavoro a domicilio del 3° millennio". In realtà si tratta di una emanazione di Studio Lavoro, al punto che alcuni annunci riportano come pagina della Nigro www.studiolavoro.com/alessia.htm (che risulta essere reindirizzata a lavoropay.net).

In breve: meglio starne lontano se non si vogliono sbattere via soldi.

Studio Lavoro é una "iniziativa" dei De Nicolais (Salvatore sembra essere il più attivo dei due, ma il sito é registrato a nome di Davide) anche se ora viene indicato come "sito di Alessia", ed é stato modificato per fare riferimento alla Nigro.

A sua volta Studio Lavoro non é che un clone dell'ormai celebre Ufficio SAET, di cui tanti si lamentano, dietro cui c'é il nome di Immacolata Napolano. Altro nome che ricorre spesso in questa area é quello di Mariarosaria Albano.

Il succo di tutte questi siti é sempre lo stesso: si dice di offrire un lavoro a domicilio (trascrizione di indirizzi, distribuzione di depliant, inserimento dati) che in realtà non esiste.

A fronte del materiale che dovrebbero spedire, viene richiesta una piccola cifra come deposito di garanzia (20 €, ad esempio). In genere la merce non viene spedita e la perdita é così piccola che uno non sta nemmeno a protestare troppo.

Come schema "B", pare che a volte si chieda a chi viene tirato dentro l'inghippo di fare lo stesso, ovvero di attirare altri in questa "attività", che sarebbe quindi strutturata come una malferma piramide, per recuperare la propria perdita.

Come si diceva sopra: meglio star lontano da queste persone e dai loro siti.

24 commenti:

Anonimo ha detto...

TOGLI IMMEDIATAMENTE QUESTO POST ALTRIMENTI TI DENUNCIO PER DIFFAMAZIONE

Bob Spammit ha detto...

@anonimo: in genere non pubblichiamo le minacce, ma questa volta facciamo eccezione.

In cosa consisterebbe la diffamazione? Se ritieni che nel post ci siano delle inesattezze, sei pregato di segnalarcele.

Anonimo ha detto...

Grazie per questo post! Anche se una piccola somma i venti euro me li tengo volentieri...

Bob Spammit ha detto...

@ultimo anonimo: grazie a te per il commento - e ottima idea quella di non sperperar quattrini in questo modo.

Anonimo ha detto...

Si si, è tutto vero, sono imbroglioni, gli ho dato i miei 20 € e sono spariti...e nessun lavoro, è solo una catena di sant'antonio..e a quel co****ne che dice togli subito questo post...guardati che razza di persona sei e vergognati...

Bob Spammit ha detto...

Editiamo un interessante contributo anonimo, per togliere informazioni che non ci paiono necessarie (numeri di telefono, indirizzi, codici fiscali personali, ...):

Ci sono un sacco di annunci su internet non solo di Alessia Nigro ma anche di De Nicolais Luigi e De Nicolais Salvatore i quali si riferiscono tutti alla stessa azineda. AZIENDA STUDIO RIVOLATION 2009 : MILANO (...) PARTITA IVA:O5012440961-CAMERA COMMERCIO:NUMERO REA- : MI-1903985 Su De Nicolais Luigi inoltre, se si controlla su Infoimpresa (CCIAA) cosa che ho fatto per verificare se si trattava di una ditta seria, si trova questa indicazione Denominazione NEW CENTER DI DE NICOLAIS LUIGI Sede legale NAPOLI (...) ATTIVITA': COMMERCIO AL DETTAGLIO PER CORRISPONDENZA. IN DATA IN DATA 17.12.2003 E' STATA NOTIFICATA A QUESTO UFFICIO, ORDINANZA DI MISURA CAUTELARE INTERDITTIVA EMESSA DALLA SEZ. GIP DEL TRIBUNALE DI NAPOLI - UFFICIO UDICESIMO IN DATA 12.12.2003, CON CUI E' STATO APPLICATO IL DIVIETO DI ESERCITARE QUALSIASI ATTIVITA' IMPRENDITORIALE A DE NICOLAIS LUIGI NATO A NAPOLI (...) Se controlliamo il nome con luogo e data di nascita, ne esce il cod. fiscale che il sig. De Nicolais Luigi indica nelle sue inserzioni (misternikolas) fatte in tutta Italia quindi, a meno che non ci sia un cod. fiscale doppio, la persona che risulta su infoimpresa è la stessa che propone lavoro di imbustamento etc.

Ringraziamo l'anonimo contributore, e lo invitiamo a scrivere tutto quello che vuole in un proprio blog. Se poi ce ne passa l'indirizzo lo pubblicheremo volentieri.

Anonimo ha detto...

é proprio vero, spero che sti 20 euro serviranno per le medicine, solitamente non sono così cattiva, ma loro non meritano niente, dicono che è la concorrenza che scrive che sono inaffidabili

Anonimo ha detto...

la tentazione di trovare un lavoretto da fare a casa, magari la sera ascoltando un po' di musica, in modo da arrotondare lo stipendio, è sempre più diffusa...ecco perchè un tranello di questo tipo va subito smascherato! i dubbi mi sono venuti appena ho letto il testo del sito della nigro, con tanto di statistiche sull'economia delle famiglie italiane...un datore di lavoro che si fa carico di motivare il perchè della sua offerta, quasi andasse in contro alle esigenze dei lavoratori, mi puzza....

Anonimo ha detto...

IO LI HO CONTATTATI PERCHE ERO INTERESSATO... COME SECONDO LAVORO, MI INETERESSAVA, ANCHE PER ARROTONDARE QUALCOSINA...CMQ HO PAGATO 20€ COME MI HANNO CHIESTO,DOPO 2 GIORNI MI E ARRIVATA UNA E-MAIL CON UNA LISTA DI PERSONE DA SPEDIRE DEI DESPLIAN,E UNA LETTERA DOVE MI CHIEDEVA DI PAGARE ALTRI 35€... IL PACCO CHE LORO DICONO NON E' MAI ARRIVATO.. E DA + DI UNA SETTIMANA CHE PROVO A CHIAMARE E NON RISPONDE NESSUNO... MHA.. CHE DIRE.. CMQ CHIAMERO' SIA STRISCIA LA NOTIZIA CHE LE IENE... COS'I LA FINIAMO!!!!

eredea ha detto...

asd , vuoi dire che ho regalato 20 euri ad alessia nigro!?perfetto!ero scettico sin dall'inizio, ma è anche vero che davo per scontato la perdita dei famigerati 20 euriiiiiii, ma pensandoci bene:" quanti hanno dato per scontato che fossero persi? e loro quanti ne hanno fatti di soldi su di noi? STRISCIA LA NOTIZIAAAAAAAAAAAAAAA.

Anonimo ha detto...

grazie per il post! continuate a denunciare questi strxxxi

Anonimo ha detto...

Ho appena ricevuto via mail questa offerta di "lavoro" di cui parlate, ma mi chiedono 20 euro per la studio rivolation 2009 + 15 euro da caricare in postepay ad una tale Clemente Vincenza. Per fotuna non mi fido molto facilmente, altrimenti sarei stata un'altra vittima.

Anonimo ha detto...

Che razza di imbroglioni, fate bene a smascherarli, perché chi vive così è solo un farabutto che dovrebbe essere solo denunciato.Luigi De Nicolais, Alessia Nigro vergognatevi.

Lupofé ha detto...

GENTILE BOB SPAMMIT PER FAVORE VUOI PUBBLICARE IL MIO COMMENTO???

Bob Spammit ha detto...

@Lupofé: se hai fretta di vedere pubblicato quello che scrivi la cosa migliore che puoi fare è crearti un tuo blog e scrivere lì tutto quello che vuoi.

Alcuni estratti dal commento precedente di Lupofé che non abbiamo fatto in tempo a pubblicare:

Ci dice di aver "versato 20 euro più altri 35 euro, come da loro richiesto per iniziare a lavorare trascrivendo indirizzi. Questo a metà novembre. A tutt'ora non ho ricevuto niente."

"Ho telefonato diverse volte (...) avrebbero provveduto (...) diverse mail di sollecito (...) avrebbero rispedito... NESSUN RISULTATO!!"

Dunque ora pensa di passare a fare denunce.

OK, commento interessante, ma c'era davvero tutta quella fretta?

Anonimo ha detto...

Che bello... Grazie a voi ho appena scoperto di essere stata presa per il C.......

Bob Spammit ha detto...

@ultima anonima: ci spiace di essere arrivati in ritardo.

Bob Spammit ha detto...

@Anonimo che, dopo essersi lasciato andare ad un comprensibile sfogo ci chiede: "come si possono denunciare??" Nel solito modo, andando dalla polizia o dai carabinieri. Anche se purtroppo, dato la piccola entità della fregatura, e dalla gran mole di lavoro delle nostre forze dell'ordine, non è che ci si possa aspettare molto.

Anonimo ha detto...

Salve, purtroppo conosco la maggior parte delle persone che citate e vi posso garantire che non vivono per niente bene. Ho letto di non so quante bestemmie hanno scritto le povere persone truffate e vi posso dire per certo che molte di loro sono state centrate per bene. Spero che almeno questo vi risollevi il morale.

Bob Spammit ha detto...

@Ultimo Anonimo: ci immaginavamo che i soggetti di questa "iniziativa" avessero i loro problemi. Perché bisogna averne, e solitamente di piuttosto grossi, per ridursi a vivere in questo modo.

L'unica cosa che vorremmo è che la smettessero di fare qualche soldo in una maniera così meschina. Questa sì che sarebbe una bella notizia.

Bob Spammit ha detto...

Una buona notizia: lavoropay.net è offline. Questo il commento che ci ha fatto andare a controllare:

"buon giorno sono ALESSIA NIGRO vorrei chiedere scusa a tutti purtroppo credevo di lavorare per una ditta seria ma cretemi sono io la prima ad essere stata [imbrogliata] io mi ero impegnata molto in questo lavoro ma poi la sig. napolano immacolata per cui lavoravo nn ha mai spedito i kit e io a mia volta l'ho denunciata ma credetemi e' stato completamente inutile l'unica che ne ha pagato amaramente le pene sono stata io chiedo ancora scusa a tutti buona giornata"

Alessia: ciao e grazie per averci scritto. Se sei davvero tu la responsabile di quel sito, potresti raccontare la tua versione dei fatti da quello spazio. Sarebbe più utile per te e per i lettori.

Anonimo ha detto...

Segnalati a striscia proprio ieri , spero faranno presto qualcosa......Comunque attenti hanno diversi siti: lavoroadomicilio.net ; studiorivolation ; studiolavoro ;
insomma .......ma come fanno ancora ad andare avanti?

Bob Spammit ha detto...

@Ultimo anonimo: ciao e grazie per il commento.

Invece di (o oltre che) segnalare lo Studio Rivolation a striscia, potresti segnalarlo all'AGCM (www.agcm.it - 800 166 661). Sono già intervenuti una volta, condannando la pubblicità ingannevole, e una nuova condanna sarebbe più severa.

yvy ha detto...

http://www.studiolavoro.com/ Stanno continuando. Ma dai...