sea-cruiser.net

Il sito www.sea-cruiser.net é una variante di sea-cruiser.com, che abbiamo già trattato qui.

L'offerta é la stessa: si cercano persone da inguaiare facendo far loro da riciclatori per una truffa. Dato che tutte le responsabilità civili e penali vanno a chi risponde alla loro offerta, mentre loro si beccano i soldi, sconsigliamo assolutamente di cadere nella trappola.

Le principali variazioni rispetto alla truffa iniziale sea-cruiser sono il nome del sito (ora é .net) e il nome della presunta manager del personale (Francesca Leone é stata sostituita da Federica Falla).

Notiamo che il nome sea-cruiser.net é stato registrato nel giugno scorso (per un anno) via moniker.com, un registar americano che dietro pagamento di un modesto compenso garantisce l'anonimato del registrante. Insomma, i proprietari del nome sea-cruiser.net non ci tengono ad essere conosciuti. Ci son diversi motivi per voler restare anonimi, per una presunta azienda che vende barche il motivo di solito é che dietro c'é una truffa in atto.

Ricordiamo come a rispondere a quest'annuncio ci si può mettere in guai seri, tipo la finanza che ci arriva in casa, vedi gli altri post della serie riciclaggio per esempi.

Questa la mail-truffa:
[Da:] support@sea-cruiser.net
[Oggetto:] Lavoro‏

Buongiorno!
Poniamo alla vostra attenzione una proposta di lavoro che richiede un minimo sforzo e NESSUN investimento.
Mi chiamo Federica Falla , rappresento la società « Sea Cruiser ».
Prego, visitate la nostra pagina internet: http://sea-cruiser.net . Là troverete le principali informazioni.
Al momento attuale la sezione di collocamento del personale, della quale io sono a capo, seleziona il nuovo personale in Italia e in Spagna. Per favore, non rispondete a questa lettera se non siete residenti in questi Paesi.
Il lavoro che noi proponiamo è semplice ed occupa poco tempo. Potete conciliarlo sia con la vostra attività principale che con lo studio, l’educazione dei bambini e le faccende domestiche. Dedicando ad esso un’ora e mezza, due ore al giorno, otterrete un sostanziale aumento alle vostre entrate. Questa proposta è attuale specialmente nelle odierne condizioni della crisi finanziaria mondiale. Da parte vostra sono richiese scrupolosità, puntualità, responsabilità ed onestà.
Ripeto: non è richiesto nessun investimento da parte vostra! Non sono richieste particolari conoscenze, così come la conoscenza delle lingue straniere non è necessaria.
Certamente noi esigeremo da parte vostra impegno ed attenzione. Questo perché la cosa più importante nell’esecuzione di questo lavoro è osservare esattamente le istruzioni e non confondersi.
Ora vi racconto qualcosa della nostra società, delle particolarità del nostro lavoro e della nostra sfera di attività nel mercato. Noi ci occupiamo della vendita di yacht, di pezzi di ricambio e materiale accessorio già da quasi otto anni. In situazione di crisi ci siamo trovati a dover acquisire un nuovo territorio per la nostra attività. Noi cerchiamo nuovi clienti in Germania, Austria, Russia, Cina, Spagna, Italia, Grecia. Come la maggioranza delle società moderne ci siamo scontrati con una serie di problemi di carattere economico nel settore bancario, nel rapporto tra le strutture bancarie di Paesi diversi, nel rapporto tra i privati e le banche; abbiamo così dovuto rinunciare a tutta una serie di servizi bancari. Per esempio, tenere un conto corrente senza una presenza di persona è diventato impossibile, di conseguenza il trasferimento dei soldi all’estero impone dazi supplementari e non sempre tutto viene portato a termine nei tempi previsti. Ciò rende più difficile il processo del commercio internazionale, ma la nostra società ha una buona storia ed una buona reputazione e noi ci impegniamo a conservare tali servizi risolvendo simili problemi.
Per i motivi sopraccitati alla nostra sezione finanziaria sono necessari intermediari nella fase di effettuazione dei pagamenti. Noi reclutiamo collaboratori esterni negli Stati in cui vengono effettuate le vendite (Italia e Spagna). Conformemente alla legislazione valutaria di questi Stati, tale intermediario deve essere residente ed avere la possibilità di utilizzare un conto bancario nella valuta di questi paesi: l’euro. Tali collaboratori della nostra società avranno un orario libero di lavoro ed uno stipendio pari ad una determinata percentuale del guadagno della società.
Come ho sopra ricordato, da parte vostra non è richiesto nessun investimento, nemmeno un centesimo. Ma dovrete essere costantemente in contatto con noi: vi serviranno una email ed un telefono cellulare. Assolutamente tutte le spese dovranno essere coperte dalla somma che arriverà sul vostro conto da parte del nostro cliente.
Il vostro stipendio sarà l’8% della transazione. La somma di ogni transazione va dai 1600 ai 4800 euro, e solitamente vengono eseguite 3-5 transazioni alla settimana.
Se deciderete di diventare un nostro collaboratore, allora ci scambieremo le copie scannerizzate del contratto. Questo NON è un contratto di lavoro, ma un accordo civile per la fornitura di servizi. Voi non riceverete un’assicurazione medica e la pensione, solo il pagamento per i servizi eseguiti. Ma nello stesso modo voi non siete sottoposti al pagamento delle tasse sui redditi da persona fisica.
Se siete interessati aspetto una vostra risposta. In tal caso nella prossima lettera vi manderò i dettagli dell’imminente lavoro, il contratto e le spiegazioni sullo stesso.
La quantità di posti è limitata.
Con rispetto,
Federica Falla
Manager del personale

8 commenti:

antonio ha detto...

di che si tratta

Anonimo ha detto...

GRAZIE. ULTIMA MAIL RICEVUTA DEL 19 AGOSTO SCORSO. NON HO RISPOSTO MA LEGGENDO TUTTI I COMMENTI E QUANTO SCRITTO MI CHIEDO: COME HA DECISO DI INTERVENIRE LA POLIZIA POSTALE PER FAR TERMINARE QUESTA IGNOBILE PROPOSTA?? FORTUNA QUALCUNO CI AVVERTE MA.... SIAMO IN CERCA DI LAVORO!!!!NON HO PAROLE!!!

Anonimo ha detto...

mail ricevuta oggi 28/08/09.
gazie per i suggerimenti

Tania ha detto...

Ma io dico, continuo a ricevere le stesse email e non capisco da dove prendano il mio indirizzo email. Sono stufa, come si fa ad annullare tutto e non ricevere più email?

Anonimo ha detto...

salve a tutti,
io pultroppo ci sono caduto come un cesso rispondendo all'email che mi avevano inviato dando a loro il mio nome e cognome e il codice iban pultroppo e ingenuamente o iniziato a lavorare sembrava una cosa troppo bella per poter continuare alla prima operazione effettuata incomincio a navigare su internet e trovo tutto quello che e scritto per questo lavoro.
sono stato di corsa alla prima a bloccare le transazioni ma inutile gia li avevano prelevati e poi alla polizia postale spiegandoci tutto l'accaduto.
o svolgo quarela e denuncia nei confrondi della società.
ora non so come mi finirà so solo che dovrò prendere avvocato e se tutto va bene ne usciro pulito
sa dirmi qualcuno se le capitata la stessa cosa e se sa come muoversi per risolvere il tutto nei migliori modi possibbili
grazie anticipatamente

spammit ha detto...

ciao, per altri che hanno avuto una esperienza simile vedi i commenti ai post della serie riciclaggio, in particolare questi: http://spammit.blogspot.com/2009/07/sea-cruisercom.html e http://spammit.blogspot.com/2009/04/lavorare-per-la-mafia.html.

Ci spiace di essere arrivati troppo tardi, ma speriamo che tu te la riesca a cavare al meglio ... in bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

Salve, ho appena ricevuto una mail di Silvia Bianca di proposta di un chiaro reato di riciclaggio.
Volevo segnalare alla polizia postal detta mail ma non ho trovato lo spazio web chiaro nel quale poter riportare il contenuto della mail....o ormai è noto ad essi e non è necessario????
By at

Anonimo ha detto...

Salve, ho ricevuto proprio oggi la stessa mail-truffa di cui parlate,nella mia posta elettronica dell'ufficio che non conosce quasi nessuno esterno.
Il testo è preciso a quello pubblicato da voi bob spammit persino la punteggiatura e le ipotetiche cifre di guadagno.
L'unica differenza è che ora la manager del personale si chiama Silvia Bianca.Attenzione a tutti quelli che la riceveranno....