European Deal Lines

Alberto ci segnala una fasulla offerta di lavoro, probabile tentativo di reclutare intermediari per la pericolosa truffa dei bonifici (segui il link per dettagli). Le integrazioni dei nostri lettori (vedi commenti) ci spiegano come funziona questo specifico caso. I malfattori accedono illegalmente conti correnti online, comprano merce su internet e la fanno spedire a chi ha lasciato loro il proprio indirizzo. Chiedono al "collaboratore" di spedire il pacco ad un altro loro associato (la destinazione finale tipica di questo genere di truffe è l'Est Europa). In questo modo loro non sono rintracciabili, mentre al "collaboratore" toccherà spiegare l'inspiegabile.

Raccomandiamo perciò di non rispondere a costoro, di non dare a loro le proprie coordinate bancarie, di non accettare di fare intermediazione per conto loro né di soldi né di merci. E nel caso lo si fosse già fatto di avvertire la polizia. Non farlo vuol dire rischiare incriminazioni per gravi reati.

Questo il testo di un loro annuncio, come ci è stato girato da Alberto:

La nostra societa EUROPEAN DEAL LINES ricerca il personale nel tutto territorio italiano, per il posto Addetto spedizione.

Il nostro scopo principale e' la soddisfazione dei nostri clienti percio' stiamo cercando una persona responsabile.
Richieste principali: alta capacita' di communicazione, attenzione ai dettagli, accesso ad Internet.

Email per curriculum: italy·team@europeandeallines.com


Il dominio del sito web di riferimento, europeandeallines.com, è stato registrato nell'ottobre scorso per un anno per mezzo di un registrar russo intermediato da un servizio anonimo australiano. La procedura utilizzata non è quella di una multinazionale, ma piuttosto quella di persone che non si vogliono fare identificare facilmente.

Abbiamo visto che European Deal Lines è segnalato come produttore di spam su siti tedeschi come MrSpam.de e inps.de. E una azienda legittima di spedizioni non si comporterebbe in questo modo.

Inoltre non abbiamo trovato altra loro traccia sul web, solo spam, offerte di lavoro come quella segnalataci, e il loro sito.

Per quello che riguarda il mondo reale, questo è l'indirizzo che indicano sul loro sito:


Come si può leggere nel sito di Lenta Business Center, l'affitto di un ufficio in quello stabile viene a costare un minimo di 300 sterline al mese per persona. Dunque non pare si tratti propriamente di una multinazionale di gran prestigio, questa European Deal Lines. Ignota al mondo, e con una sede in affitto a basso prezzo.

Un anonimo commentatore ci ha fatto pure notare che sul sito non viene specificato il numero di registro dell'azienda, cosa che è obbligatoria per le (vere) aziende inglesi.

Tutto lascia pensare che sito e ufficio sia un paravento costruito per nascondere il nulla, come fanno di solito i truffatori.

39 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, conosci persone che hanno portato avanti un contratto con loro?
Perchè noi abbiamo cercato notizie su di loro per 1 mese senza trovare nulla, così abbiamo risposto e firmato un contratto SENZA DARE COORDINATE BANCARIE. Oggi ci è arrivato a casa tramite Bartolinmi un portatile Acer che ancora nn ci hanno detto cosa dobbiamo farne...
Ho trovato ora il post e siamo pensando di chiedere a un carabiniere che conosciamo...

mari

Bob Spammit ha detto...

Ciao Mari, contattate subito il carabiniere che conoscete. Il portatile è stato (quasi) sicuramente comprato accedendo illegalmente il conto corrente di un truffato.

Anonimo ha detto...

anche io ho firmato il loro contratto e dopo aver letto questo post, gli ho scritto dicendo che se non mi aessero chiarito bene la situazione (riguardo il sito appena registrato ma con copyright 2008, l'ufficio non da multinazionale,ecc..)non intendo piu collaborare con loro.

ero sicuro non mi avrebbero piu risposto, invece mi hanno detto che al piu presto mi chiameranno per telefono per chiarire tutto.vi faro sapere...

Bob Spammit ha detto...

@Ultimo anonimo: non è una buona idea avere a che fare con delinquenti, neanche al telefono.

Anonimo ha detto...

anche io ho ricevuto dei pacchi che mi hanno fatto rispedire ad altri indirizzi. Naturalmente però alla fine del mese non si viene assolutamente pagati per il lavoro svolto.

Bob Spammit ha detto...

@ultimo anonimo: guarda che è molto peggio di quello che pensi. Ti conviene raccogliere tutta la documentazione che hai su quello che è successo e andare subito da un bravo avvocato.

Anonimo ha detto...

oggi sono stato contattato telefonicamente da loro.una signora che paralva come una badante filippina (senza offesa per le badanti) e un bambino che strillava in sottofondo non mi danno l'idea di un ufficio di una multinazionale.ho cheisto loro di farmi avere la posizione fiscale inglese per poter controllare, e non sapeva neanche cosa fosse la posizione fiscale.ovviamente ho detto di non mandarmi piu alcun pacco e che avrei rifiutato qualunque cosa mi fosse recapitata.

Anonimo ha detto...

Ciao conosci un avvocato che ci possa seguire in questa difesa? PUrtoppo agli inizi di dicembre non c'erano segnalazioni e quando il pacco è arrivato anche senza aver dato coordinate e aver firmato il contratto abbiamo rispedito il pacco dove ci è stato indicato.

Bob Spammit ha detto...

@penultimo anonimo: grazie per l'integrazione, e complimenti per come ti sei comportato.

@ultimo anonimo: ti conviene cercare un avvocato nella tua città.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
sotto consiglio di Bob Spammit stamattina sono stato dal mio avvocato qui a Milano.
Si tratta di uno studio di 2 penalisti e 1 civilista.
Per fortuna secondo tutti e 3 gli avvocati presenti al mio incontro la mia documentazione presentata è molto più che sufficiente per dimostrare la buona fede e dimostrare di essere stato io ad essere truffato e assolutamente al di fuori di ogni loro truffa nel caso esistesse.
In ogni caso per tutte le persone che hanno firmato il contratto (si tratta comunque di un contratto valido anche se impugnabile appunto) non basta una semplice mail ma dovreste mandare una formale disdetta con specificata anche la diffida ad usare i vostri dati inseriti nel contratto.
Secondo gli avvocati i dati che ci hanno inviato sono completamente falsi e potrebbero comunque utlizzare i nostri dati anagrafici per altri illeciti anche a disdetta inviata.
Gli avvocati da cui sono stato si occuperanno di inviare loro formale disdetta del contratto in modo che anche se dovessero riuscire a comprare anche solo una scheda telefonica con i miei dati io posso comunque essere tutelato anche in futuro!
Lascerò in privato, sperando di non disturbare Bob Spammit, i dati dello studio a cui mi sono rivolto in caso dovesse realmente servire a qualcuno (anche se mi auguro di no) Ringrazio questo sito e Bob Spammit per il supporto e per l'utilità di questo servizio
Paolo

Bob Spammit ha detto...

@Paolo: nessun disturbo, figurati. Grazie per le informazioni che ci hai passato.

Anonimo ha detto...

io ho ricevuto la proposta di contratto ma non ho firmato nulla nè spedito i documenti richiesti.
Grazie per le info questo mondo va sempre peggio

Anonimo ha detto...

mi è appena successo, sono stato chiamato da un numero sconosciuto da una tipa che a stento parlava italiano alla quale ho fatto svariate domande data la non chiarezza su molti punti per non dire "su tutto"
mi hanno inviato il contratto ecc ecc e adesso becco questo blog grazie alla mia ragazza che mi aiutato....tutti io li becco, figli di madre indegna che fregano così le persone bisognose di trovar lavoro.....

Bob Spammit ha detto...

Ciao e grazie per gli ultimi due commenti. In particolare, l'ultimo anonimo ci ha riscritto: "mi domandavo ma farlo presente ai diretti interessati? cioè alla european deal lines in UK?" Il problema è che la european deal lines non esiste. Non ha quella che sarebbe la partita IVA in Italia, non ha una vera sede, non ha un responsabile. E probabilmente non è nemmeno in UK.

Anonimo ha detto...

mi sono appena accorto di tutto ciò, che me**a ...grazie per qst blog!!!

Anonimo ha detto...

Buongiorno,io me ne sono accorto perchè non rispetto nessuno e il numero era falso. POI in effetti dovevano pagare lunedì e ancora sto aspettando. Avete un altro numero di telefono oltre quello del sito?

Bob Spammit ha detto...

@Ultimo anonimo: se aspetti un pagamento devi avere fatto qualcosa per loro. Se è così ti conviene andare subito da un avvocato, spiegare cosa hai fatto e chiedere parere legale.

Anonimo ha detto...

Buonasera, non basta la denuncia alla polizia postale? Andare da un avvocato comporta delle spese

Bob Spammit ha detto...

Forse sarebbe meglio sarebbe chiedere prima un consiglio ad un legale, ma dipende molto da cosa è successo. Di sicuro se non fai denuncia prima che la vicenda venga scoperta in altro modo rischi guai molto più seri.

Anonimo ha detto...

Ok

Anonimo ha detto...

Buonasera, qualcuno ha fatto denuncia e cosa vi hanno detto al commissariato? a me hanno detto di fare una relazione su come ho avuto contatti ecc....allegando tutti i documenti che ho.Mi parlavano di un modulo ma non me l'hanno dato,lo devo cercare sul loro sito. A voi? Rispondete per piacere

Anonimo ha detto...

io ho firmato con una società che si chiama euroshipping..il loro dominio è www.eu-shipping.com anche a me mi contatta una ragazza straniera e in sottofondo si sente un bambino sempre in anonmo..la cosa mi è incominciata a puzzare quando ho portato i pacchi in un mercato.mi hanno pagato la spedzione con carta prepagata,e il pagamento è stato fatto a roma.per ora ne ho spediti solo 2..ho provato a contattare il sito dove è partito l'ordine e mi hanno detto che è stata pagata con carta di credito..oggi mi è arrivato un altro pacco.dentro merce da un valore di 3000 euro..domani mi recherò in polizia vediamo cosa mi dicono e andrò anche negli uffici della polizia postale.dovremmo fare una denuncia su striscia per far si che la cosa venga conosciuta perchè se no non siamo i primi e gli unici.io sono di milano.

Anonimo ha detto...

ragazzi vedo che siamo a marzo 2012e questi continuano a truffare altre persone. Ad una persona a me vicina è successo a marzo/ aprile 2011!!!! ha segnalato siti, numeri telefonici e tutto (vedi post international post.in)ci ha lavorato per due settimane come corriere e da dopo l'estate 2012 va in giro per caserme a spiegare.. tutti ne constatano la buona fede e l'estraneità, ma stanno indagando e sapete non è carino essere trattati come delinquenti quando non si è fatto nulla... lui ha segnalato a striscia e alle iene senza risp. Sapete aiutarci, voi cosa avete fatto? ci stanno rovinando la vita quei maledetti... ma possiamo metterci tutti in contatto per far capire che siamo stati truffati noi? S.

Bob Spammit ha detto...

@Carlo che posti un commento molto simile al precedente, ma specificando un indirizzo email dove essere contattato. Passaci invece l'indirizzo di un sito web (blog o altro).

Anonimo ha detto...

Bob non saprei che indirizzo passare visto che non ho nemmeno Facebook o simili...penso che sia importante fare fronte comune con chi ha subito la stessa sorte....mettendoci in contatto non saremmo più soli...

Anonimo ha detto...

io oggi mi sono recato dai carabinieri.sapete cosa mi hanno risposto?che loro non notano niente di strano che non si possono presentare denuncie solo per dubbi,mi hanno rispedito a casa.però se succede qualcosa la loro domanda sarà"perchè non hai denunciato?"poi vai a spiegare che io ci sono andato.come ho notato molti di noi non vengono ascoltati da polizia e carabinieri..secondo me ci dovremmo presentare tutti in un unica caserma..numerosi ci devono ascoltare.ora si fanno chiamare euroshipping e il loro dominio è eu-shipping.com email job.italy@eu-shipping.com.le posto perchè è difficile trovare questo blog con google se non metti parole specifiche.speriamo di far evitare altre fregature.se qualcuno prima di me l'avrebbe fatto avrei evitato questa fregatura.ripeto ho spedito solo 2 pacchi ma questo davanti a una denuncia non giustifica niente.io avevo cercato su internet e su answers yahoo qualcuno aveva cercato di postare qualche domanda ma yahoo l'ha cancellata,chissà come mai..

Anonimo ha detto...

penultimo anonimo di dove sei?io sono di milano.se sei anche tu di milano ci mettiamo d'accordo per andare dalla polizia postale giovedi' mattina alle 10 in via Moisè Loria n74 chi vule si aggiunga.abbiamo tutto domani per organizzarci.chi vuole esserci basta postare io ci sono.più siamo e più ci ascoltano.

Bob Spammit ha detto...

Creato un post specifico per eu-shipping: http://spammit.blogspot.com/2012/03/eu-shippingcom.html

A chi vorrebbe organizzare un gruppo: è un'ottima idea, ma ti conviene aprire una pagina web (un blog, una pagina su facebook, quello che vuoi).

Anonimo ha detto...

grazie bob per la segnalazione di eushipping,sicuramente quando capiranno che sono stati segnalati,cambieranno ancora nome,ma almeno gli rendiamo la vita difficile..

Anonimo ha detto...

E' vero dobbiamo unirci!
All'anonimo che proponeva di andare in caserma giovedì a milano indico che io sono a Roma Sud. S.

Anonimo ha detto...

come detto domani mi reco alle 10 alla polizia postale con la documentazione,chisi volesse unire sarà il benvenuto.oggi è arrivato un corriere,non ho risposto..spero che smettano dopo 2-3 pacchi rifiutati.domani comunque sento come mi devo comportare da parte della polizia..io ho un bonifico sulla mia postepay di 50 euro per pagare l'unica spedizione che ho fatto da un ufficio postale di roma. spero possa servire per identficare qualcuno,ma penso sia un povero cristo come me che lo stanno sfruttando,altri indizi che possono usare sono le chiamate anonime che se vuole la polizia può criptare.ciao bob.

Bob Spammit ha detto...

La discussione continua sul blog Il pacco è servito.

Anonimo ha detto...

Grazie Bob per il tuo lavoro..Volevo invitare chi è caduto in questa vicenda dei pacchi a scrivere sul blog, sul tuo o su "il pacco è servito", senza timore perchè solo tutti insieme possiamo essere più forti e cercare di venirne a capo. Anche per chi conosce qualcuno a cui sia successo spargete la voce di questi blog! S.

Anonimo ha detto...

Anche io vi ho trovato tardi... da 2 settimane faccio il corriere x loro... Ho cercato notizie in merito, ma trovo solo ora qualcosa che in effetti conferma finalmente i miei dubbi. Per l'utente di Roma sud, io sto a Torre Angela, e mi sono appena accorto della truffa. Tu come ti sei comportato? Io ad esempio ho 6 pacchi in questo momento (chissà di quale valore) in casa, e domani dovrei andare a spedire. A me fanno spedire a Piazza dei Partigiani, presso uno dei pulmini che stazionano tutti i sabati li per partire poi domenica alla volta dell'ucraina. Finora ho fatto 2 "spedizioni", ma ora non so come comportarmi con questi 6 pacchi che dovrei consegnare domani... Che faccio? Maledetti...

Anonimo ha detto...

ciao, scusami non ho controllato il blog in qsti giorni.. ti consiglio di fare con urgenza una denuncia e segnalare tutto alla polizia. ti chiedo di tenermi aggiornata sugli sviluppi, controllo con più facilità il blog dedicato "il pacco è servito" vedi link sopra. magari rispondimi lì.
In bocca al lupo ci sentiamo nei prossimi giorni S.

Carmine ha detto...

Leggo solo ora caro amico di Torre Angela.
La prima cosa da fare è una denuncia alla Polizia o ai Carabinieri.
Trovati un bravo avvocato e fatti aiutare da lui.
Io sto a Roma Est, ho creato un blog (http://ilpaccoeservito.blogspot.it/) per unire tutte le persone vittima di questo genere di truffe.
Per qualunque cosa non esitare a contattarmi.
Buona fortuna

Anonimo ha detto...

Ciao Carmine! Sono l'anonimo di Torre Angela. Allora, appena tornato da un viaggio già programmato per un lavoro in spagna, sono andato oggi a denunciare. Sono andato però alla finanza, perchè in quella caserma lavora un amico che, se avessi avuto problemi, mi avrebbe aiutato a capire come meglio muovermi. Ho portato tutta la documentazione cartacea che avevo, contratto, ecc., e ho fatto presente che nell'hard disk che avevo con me c'erano altri documenti, per nn parlare della mia casella di posta, piena delle mie comunicazioni con loro. Mi ha detto che possono accettare solo documentazione cartacea, e quando le ho chiesto cosa dovevo fare con questi 7 pacchi che ancora ho, e che avevo in macchina, pronti da consegnare, lei mi ha risposto che la cosa migliore sarebbe stata rimandarli al mittente, e dovevo pensarci io, oppure rivolgermi a un avvocato per consegnarli presso un deposito... Mah... nn ci ho capito molto. Ho scritto una mail con l'accaduto a questo mio amico (che però nn è all'ufficio denunce), chiedendo un consiglio su cosa fare, sono in attesa di risposta, nel frattempo domattina sentirò anche l'avvocato, sperando che non serva, perchè vorrei liberarmi il prima possibile di questi maledetti pacchi... Purtroppo sto pagando la mia ingenuità, su questo nn c'è dubbio... invece novità su questi farabutti? Ho visto l'altro blog, ma scrivo anche a questo, perchè mi sembra abbia dei commenti piu recenti. Ti aggiorno appena so qualcosa, grazie di tutto! P.S. mi chiamo Marco

Anonimo ha detto...

volevo chiedere aggiornamenti all'amico Marco

Anonimo ha detto...

adesso usano il sito http://www.shopping-post.com/it