Double cash e set-after-3

Sinceramente non abbiamo capito se il professor Soriani sia molto elusivo, molto distratto, o semplicemente un poco strano.

Abbiamo parlato della pagina principale del suo sito, dal suggestivo nome di guadagna-online-subito.com, nel post precedente, qui parliamo di una sottopagina, correntemente non linkata alla pagina principale in cui viene illustrato un sistema atto a spennarci facendoci credere che ci si sta facendo un piacere.

Consigliamo di cuore chi non voglia sbattere via i propri soldi di non seguire le istruzioni indicate dal Soriani.

Per i dettagli che ci portano a pensare che Francesco Soriani, professore di matematica, sia un personaggio di fantasia e che il sito guadagna-online-subito.com sia assolutamente inaffidabile rimandiamo al nostro già citato post.

Qua diamo brevemente conto di come il Soriani cerchi di spacciarci come buona idea quella di usare la tecnica del raddoppio per giocare alla roulette. I giocatori d'azzardo professionisti sanno da secoli che non funziona. Utilizzata nella sua versione base, che il Soriani nobilita con nome di tecnica Double Cash, aumenta in modo drammatico il rischio di rovina del giocatore. E questo se si gioca contro un banco onesto.

Ma il professor Soriani non si accontenta, e ci propone una variante che battezza strategia set-after-3 che ha il solo scopo di confondere le idee al giocatore. Sottolineamo che dal punto di vista statistico questa variante non porta alcun vantaggio. E' solo fumo negli occhi.

Il Soriani ci aveva detto di stare ben attenti a "non confondere la nostra strategia con altre simili che si trovano su Internet. Ci sono differenze enormi, importanti e che fanno la differenza!"

Quali sono queste differenze? Ebbene, sono nel fatto che per giocare con questo metodo (che non funziona) dobbiamo accedere ai casino che dice Soriani passando per i link che dice lui. Motivo? Così i casino gli riconoscono una percentuale sulle nostre perdite.

Insomma, noi giochiamo con questo metodo inefficace, perdiamo un bel pacco di soldi, e una parte di questi finiscono nelle tasche del Soriani. Adesso dovrebbe essere chiaro perché il gestore di questo sito non dice come si chiama, e tira in ballo un inesistente professore di matematica. Non vuole che qualcuno che abbia giocato seguendo le sue direttive lo incontri per strada, nella vita reale.

Un'ultima considerazione: ma il Soriani non aveva detto che, in cambio di questo metodo che ci assicura la vittoria di somme importanti, voleva che gli donassimo soldi? Come fare?

Al fondo della pagina c'é un tasto "Donazione" che ci rimanda a paypal, ma senza dirci a chi dovremmo fare la donazione. E' davvero un gran sbadato questo Soriani. Oppure non conta sulle nostre donazioni per fare soldi.

7 commenti:

Parcobuoi ha detto...

Il vostro blog meriterebbe uno spot di 30 secondi tutti i giorni sui principali tg nazionali. Aiutate un sacco di gente, bravi! Continuate così.

Anonimo ha detto...

Di ciarlatani al giro ve ne sono davvero tanti.
E che dire di quelli che riportano anche testimonianze di vincite miracolose?

Anonimo ha detto...

vorrei che mi spiegassi perchè non funziona... visto che a rigor di logica a me i conti tornano... sono curioso perchè secondo me vrebbe delle potenzialità questo metodo.
grazie Os

spammit ha detto...

@Os. Ci piacerebbe che fossi tu a spiegare a noi come puoi pensare che questo metodo funzioni. Visto l'interesse, stiamo pensando di scrivere un post che illustri i dettagli. Ma basta ragionare su alcuni elementi a priori per rendersi conto come non ci sia speranza di guadagnare in questo modo:
- è un metodo che ci viene consigliato da chi guadagna sulle nostre perdite
- c'è una florida letteratura che narra di gente che ha perso fortune in questo modo, a volte con relativo suicidio finale
- sono secoli che si usa questo sistema, eppure i casino continuano a fare soldi e i giocatori a perderli

Anonimo ha detto...

eccomi, un po' in ritardo ma vorrei rispondere a chi chiedeva come mai statisticamente non regge il sistema di quel signore che si fa chiamare professore: a chi interessa ho pubblicato una pagina intera all'argomento su itstrue.jimdo.com, comunque in breve è che, oltre al fatto che costui abbia dimenticato più o meno volontariamente della approssimazioni, in ogni caso se anche fossero come lui dice, in circa 70 mani si guadagnano 17€ e se ne perdono 28... fate i conti considerando che quelli che ho pubblicato io contengono numerose apprssimazioni per eccesso delle vincite e una (ma grossa, per difetto) delle perdite, le quali al crescere del numero di man in cui si utilizza questo metodo diventano esponenziali (nell'ordine di 2^(n-3)), anche se di questo non ho pubblicato la dimostrazione perchè diventerebbe lunga e incomprensibile ai più. Lo chiedo anche a voi che leggete, se trovate informazioni o calcoli sbagliati sulla pagina che vi ho segnalato vi prego di farmelo sapere nell'apposita scheda "contatti" del sito. Grazie a tutti, meno male che , finalmente, cercando set-after 3 su google mi appare prima di tutto il link a questo blog e non le solite pagine che lo spacciano per un metodo eccellente... è matematicamente idiota. Esistono metodi più realistici e complessi per chiudere in positivo (anche se pochissimo) alla roulette, ma, ovviamente, come tutti potrete ben immaginare, il metodo di estrazione delle roulette è ben escogitato al punto da far fallire anche questi metodi, il più delle volte. inoltre, se notate, non li pubblica nessun professorone... ciao a tutti!

Bob Spammit ha detto...

@ultimo anonimo: grazie per il commento, rimandiamo alla lettura del tuo blog per dettagli.

Hai fatto bene a sottolineare il fatto che i casino applicano un limite del rilancio, che rende comunque impraticabile l'uso di questo sistema.

D'altro canto, Paul Pierre Lévy e altri, rigorizzando lo studio della martingala, hanno dimostrato che non esiste una tecnica vincente contro il banco di una roulette (o altri giochi equiparabili).

Per cui ci dispiace notare che il tuo accenno a metodi poco noti che permetterebbero una vittoria, seppur minima, nei confronti del banco ci trova piuttosto freddini.

slyferosso ha detto...

Se a qualcuno interessasse una dimostrazione un po' rigorosa e con i numeri alla mano di quanto si possa perdere con questo metodo, vorrei indicarvi una pagina internet in cui avevo espresso in termini più chiari possibile dove fossero tutti i punti deboli del metodo "Soriani", e persino di un metodo più efficiente anch'esso perdente. confutazione del set-after-3. vorrei però ammonirvi che da qualche tempo a questa parte jimdo ha introdotto delle pubblicità automatiche che si aprono all'apertura di siti legati ad account free, quindi mi scuso per questo disagio.